mercoledì 24 novembre 2010

Collezione del Centenario Alfa Romeo # 8 ---------- 1750

L'ottava uscita della Collezione del Centenario è la 1750 del '68.
Il modello si presenta subito bene, con un bel colore metallizzato che mette in risalto tutti i fili cromati della finestratura, con quelli delle portiere che meritano un plauso per il realismo che aggiungono alla realizzazione. Di contro, appare incomprensibile la scelta di verniciare semplicemente di bianco le frecce anteriori, anziché applicarle separatamente.
Qualche sbavatura di troppo anche nelle cornici di lunotto e parabrezza, a tratti più grosse del dovuto.

(cod. --- - € 19,99 - # 976)






Qualche utente più rigoroso e pignolo (nel senso buono, ovviamente) del forum di Automodellando.it segnala che le decals della strumentazione sono le stesse per parecchi modelli: è l'ennesima conferma della doppia anima di quest'opera, con dettagli al limite del lezioso e altri definiti grossolanamente. :/

Ultima nota per la targa: tra anticipi e posticipi è andata vanificata l'idea di assegnare ai modelli il numero di uscita, così questo ottavo modello ha il # 9, mentre risultano due # 7 e mancano # 6 e # 8... :/

Sulla pagina web di Quattroruote dedicata all'uscita della 1750 è presente un aggiornamento ufficiale delle uscite fino alla quindicesima; eccolo in dettaglio:

1. Spider 1600 Duetto (1966)
2.
Giulietta Sprint (1954)
3. Alfetta GT 1.8 (1974)
4.
Giulia Sprint 1600 GTA (1965)
5.
Montreal (1970)
6.
Alfasud 1.5 ti Q.V. (1982)
7.
8C Competizione (2008)
8.
1750 (1968)
9. 1900 (1950)
10. 33 Stradale (1967)
11. Giulietta Sprint Speciale (1957)
12. Giulia 1600 Super (1965)
13. Disco Volante Spider (1952)
14. 6C 1750 GS Zagato (1930)
15. 8C 2900B Lungo Touring (1938).

Appuntamento al 27 novembre con la 1900.

9 commenti:

tp ha detto...

questo sì che è un modello degno della collezione alfa romeo, finalmente uno inedito e ben fatto!

LOL la storia delle targhe

mi hanno suggerito un metodo x aprire il cofano quando non si hanno "appigli": uno spillo robusto, per far leva senza rovinare la vernice. questa poi era anche ostica da smontare, ho preferito non forzare!

Overlock ha detto...

Ciao TP :)

Diciamo che, pur con qualche piccola magagna, questo è lo standard che ci aspettiamo dall'opera.

Lo spillo non l'ho provato, di solito attacco un pezzo di scotch al cofano e sollevo.

Buona giornata :)

Raffaele ha detto...

Ciao Giorgio,
è sempre un piacere leggere le tue recensioni. Sostanzialmente condivido le tue valutazioni e direi che la qualità è in linea con la media dei modelli già usciti (QC compresa). Come al solito ci si perde nei dettagli tanto che io, purtroppo, ho dovuto comprare il modello due volte per via del fatto che nel primo esemplare c'erano una portiera ed il cofano "disallineati". Avevo provato a sistemarli (smontando il modellino) ma con il pressofuso è impresa ardua e allora.... doppia spesa. In ogni modo, bello il colore e buona la verniciatura e, cosa più importante, buone le proporzioni. Speriamo in una maggior cura dei dettagli nelle prossime uscite.
A presto
Raffaele

Overlock ha detto...

Ciao Raffaele :)

In effetti questa 1750 ci riconcilia con l'opera, dopo le critiche recenti; sto incrociando le dita per la buona riuscita della 33 stradale, spero sia degna di essere, se non affiancata, almeno avvicinata alla "tua" P4 Jouef ;)

Buona giornata!

Anonimo ha detto...

Ciao Giorgio

La 1750 è molto bella anche ha qualche difettuccio.

Ho preso la 1900 e riguardo l'assemblaggio e verniciatura siamo sui livelli dell' Alfasud: Graffi, bolle, sbavature! Mi auguro che la tua sia un po' meglio.

Ciao

giomboLancia

Anonimo ha detto...

Very nice collection, better than Jouef due to better proportions. I hope the Sprint Speciale is indeed a 1957 as that would be a low nose.

P.S.
I will be doing Cartgraf decals for the 1900.

Tom Tanner/Scale Designs/Ferrari Expo 2011-Chicago April 2011

Overlock ha detto...

@ giomboLancia:

Ho preso oggi la 1900, a livello pulizia sembra tutto a posto.

---

@ Tom:

It seems that the Sprint Speciale is really as you wish.

The 1900 is good to be retouched in many variations, from Polizia to Carrera Panamericana.

Have a nice evening :)

Angelo ha detto...

questo modello sarebbe ben fatto, se oltre alle già menzionate frecce bianche le porte laterali ed il cofano motore chiudessero bene.
Almeno sulla mia, una volta rimossi quegli odiosi adesivi, le porte laterali ed il cofano motore non chiudono per niente bene!!

E' veramente un peccato, poteva essere una collezione con i fiocchi ma ad ogni modello c'è almeno un difetto!

Overlock ha detto...

Ciao Angelo :)

Piccoli e grandi difetti c'erano anche nella precedente QR Collection, che spesso mettiamo a confronto; in effetti questa appare un po' meno curata ma finora abbiamo dato la colpa alla fretta di proporla a ridosso del Centenario Alfa, quindi speriamo che da adesso in poi tutto fili per il meglio...

Buona giornata :)