sabato 22 luglio 2017

Japanese Cars BONUS # 2 - Mazda Cosmo Sport Marathon de la Route

La Collezione di belle auto giapponesi in scala 1/24 edita da Hachette Japan prosegue regolarmente in patria e si sta rivelando un'opera pregevolissima. Reperire tutte le uscite non è sempre agevole, ma ne vale sicuramente la pena, come nel caso del secondo modello in omaggio agli abbonati, la Mazda Cosmo Sport Marathon De La Route del 1968.

  # 1605    Mazda Cosmo Sport Marathon De La Route    1968     Hachette  ---    2 ap. 









Il confronto con la versione stradale evidenzia la cura maniacale per i dettagli, punto di forza della collezione: non sempre impeccabili nell'assemblaggio, ma il solo fatto di averli realizzati li rende apprezzabili.







_____________________________________________________________________________

martedì 18 luglio 2017

Ultimi acquisti # 324 - Un tuffo nel passato

L'ingrosso di Bruno Aceto a Cagliari è stato a lungo un punto di riferimento del modellismo low-cost in Sardegna, con metri e metri di scaffali colmi di modelli di ogni marca che spaziavano dalle novità ai pezzi d'epoca o esotici. Complice la concorrenza del web e la cosiddetta crisi economica, l'assortimento si è progressivamente ridotto, così come le mie visite e i miei acquisti. Tuttavia quando ci passo non riesco ad andar via a mani vuote: l'ultima volta ho privilegiato i modelli Endurance che lasciavo sempre in sospeso.
Partenza con Motorama e l'Audi RT10 TDI vincitrice della 24 ore di Le Mans nel 2006, pilotata da Biela, Pirro e Werner:

  # 1598    Audi RT10 TDI    2006     Motorama  ---    0 ap. 






Sempre di Motorama è la Peugeot 908 HDI FAP, seconda a Le Mans 2007, pilotata da Sarrazin, Lamy e Bourdais:

  # 1599    Peugeot 908 HDI FAP    2007     Motorama  ---    0 ap. 






A chiudere il trio Motorama è la Porsche RS Spyder del 2006, pilotata da MaassenLuhr e Bernhard, vincitrice poi in versione evoluta della 12 ore di Sebring nel 2008:

  # 1600    Porsche RS Spyder    2006     Motorama  ---    0 ap. 






Molto meno curate delle moderne versioni Motorama sono le riproduzioni della spagnola Mira, a partire dalla Peugeot 905, protagonista a Le Mans nei primi anni '90:

  # 1601    Peugeot 905    1991     Mira  ---    0 ap. 





Stesso stampo, ma decals diverse per ottenere una inverosimile Mazda 787:

  # 1602    Mazda 787    1991     Mira  ---    0 ap. 







Si ritorna alle vetture stradali con la Fiat 500L, discreta riproduzione di NewRay:

  # 1603    Fiat 500L    2013     NewRay  ---    3 ap. 







In chiusura la Mercedes SL 500 di uno sconosciuto produttore cinese, dalla qualità approssimativa e dalla colorazione quantomeno eccentrica: uno di quei modelli insoliti che solo da Aceto si potevano trovare, prima che eBay o AliExpress arrivassero a creare l'imbarazzo della scelta:
 
  # 1604    Mercedes SL 500    1987     Tai Cheong  TC9211-3    3 ap. 






La scatola sembra proporre anche una Countach, chissà che un giorno non si trovi pure quella ;P
_______________________________________________________________________________

mercoledì 3 maggio 2017

Le Grandi Ferrari 1:24 # 30 - 328 GTB

La trentesima uscita de "Le Grandi Ferrari in scala 1:24" è la 328 GTB del 1985.
Riproduzione inedita e gradevole, il filone dei modelli aggiornati con restyling o facelift sarebbe da approfondire, non solo in tema Ferrari.

  # 1597    Ferrari 328 GTB    1985     Centauria  ---    2 ap. 






Unico appunto alla vernice rossa troppo coprente, in cui quasi annegano la griglia sul cofano e le sagome dei fari retrattili.




_____________________________________________________________________________