domenica 23 maggio 2010

Ultimi acquisti # 135 - Chi si contenta...

I modelli prodotti dalla BBurago dei primi anni, compreso il periodo in cui si chiamava Martoys, sono rimasti in catalogo per parecchio tempo: Alpine A110, Porsche 911, Range Rover, Lancia Stratos, tanto per citarne alcuni, hanno avuto una lunga vita commerciale. L'eccezione è rappresentata da un modello apparso per un solo anno e poi misteriosamente scomparso dagli scaffali: la Lancia Beta berlina.

(cod. 107 - € 49,99 - # 884)





Tra le varie spiegazioni, si è parlato di una tiratura ridotta, in confronto ai parametri BBurago; i motivi di questa scelta non sono noti, però ha fatto in modo che questo pezzo divenisse molto ricercato negli anni a seguire.
Personalmente non bado molto alla rarità di un modello, ma la Beta è una riproduzione che merita sicuramente il piacere di averla in collezione, e così è stata nella mia wish list per tanto tempo. Naturalmente anche le quotazioni su eBay sono sempre state piuttosto alte, quindi mi è sembrato accettabile spendere poco meno di 50 euro per un modello all'apparenza in perfette condizioni.

Al momento dell'apertura del pacco, però, è apparsa in tutta la sua evidenza che, pur essendo completa e in ottimo stato, era stata riverniciata. Tuttavia, confortato anche dai forumisti di Automodellando, non ho dato troppo peso all'originalità perduta e l'ho inserita trionfalmente nella mia unica vetrina :)

6 commenti:

Davide ha detto...

Chiaramente la foto non è come vederla "dal vivo", però se pur riverniciata, sembra venuta piuttosta bene: ho dei modelli con vernice originale che sono peggiorati perchè la vernice negli anni è venuta a "buccia d'arancia" (e non saprei il motivo)

Overlock ha detto...

Ciao Davide :)

La verniciatura è sicuramente ben eseguita, purtroppo il rosso è sempre un po' troppo cremoso e quindi in qualche punto di contatto con le parti apribili è saltato.

Non mi so spiegare l'effetto "buccia d'arancia", forse dipende dal tipo di vernice, mi sembra che le tinte pastello siano più esposte al fenomeno.
Tuttavia in generale direi che, pur essendo nati come giocattoli, la verniciatura dei modelli con alle volte più di trent'anni sulle spalle ha resistito decisamente bene.

Buona serata :)

raffaele ha detto...

Dalla foto direi che la verniciatura non è male. In effetti riverniciare un modello in metallo non è assolutamente semplice. Bisogna prima usare lo sverniciatore, poi l'aggrappante, poi almeno tre mani "leggere" di vernice a spruzzo (meglio si sintetica) e infine carta e pasta abrasiva: dalle mie parti dicono "dove c'è gusto non c'è perdenza".

Overlock ha detto...

Ciao Raffaele :)

Concordo che per verniciare serva una buona mano e molta esperienza: vedendo i tuoi lavori direi che le hai entrambe ;)
Io, pur dilettandomi un po' nel fai-da-te, con bombolette e tinte non sono mai andato molto d'accordo :)

Buona serata!

Anonimo ha detto...

complimenti il modello è ben fatto, anche se per farlo piu' credibile dovevano lasciare le porte e cofani chiusi durante la verniciatura.
Inoltre lo vedo troppo corposo il colore, forse è un bicomponente.
Per questi modelli è meglio usare il nitro ;)

Overlock ha detto...

Ciao Anonimo :)

come detto in precedenza, la verniciatura non è perfetta ma rimane gradevole, resta il fatto che non è l'originale e per questo continuo a cercare una Beta "mint condition", preferibilemente azzurra.

Buona serata :)